giovedì 13 giugno 2013

Sempre a Sud



Si fa fiume la pagina
schizzi le sillabe
guizzano
tra l’erba e i rami
scoiattoli di parole.

Il letto d’acqua
si raddoppia del mio cielo
se la sorgente di carta
ha foce nel paese che mi abita
-non ha posto nell’atlante,
sempre a sud
della rosa cardinale -

s’allargano le sponde e
assorellano rigagnoli

appostati all'ombra
l'innesto di pensieri
... una gemma 
e il suo incanto.