sabato 16 febbraio 2013

C'è un tempo



C’è un tempo di
fossati e tramonti
terra vuota
notti svuotate

vivere è stanza in
penombra di
fili spinati

il continuo frugare di
un raggio tra pietre che
profilano ombre.

 C’è un tempo di
gemme e di rondini

terra gravida nel
giro di un sole

mani cucite
tornano a carezzare

un campo da semina
il cuore.